Comune di Montegioco (AL)
Riferimenti pagina
Navigazione
Contenuto
AccessibilitÓ

In Evidenza

02/02/2018 - RITIRO INGOMBRANTI E FERRO
19 FEBBRAIO 2018 Prenotazioni entro le ore 12.00 del 15 febbraio 2018 al n. 0131/1800064 [Continua]

16/01/2018 - ORDINANZA TAGLIO PIANTE E PULIZIA FOSSI
A seguito del gelicidio del mese scorso durante il quale molte piante sono cadute sulla carreggiata bloccando il [Continua]

21/12/2017 - ORDINANZA PROVINCIA TAGLIO PIANTE
Provincia di Alessandria DIREZIONE VIABILITÀ 2 IL DIRIGENTE … omissis... O R D I N A a tutti i [Continua]

RSS 2.0



Stile

ORDINANZA TAGLIO PIANTE E PULIZIA FOSSI

A seguito del gelicidio del mese scorso durante il quale molte piante sono cadute sulla carreggiata bloccando il traffico e molti rami delle piante che si protendono oltre il confine stradale, appesantiti dal ghiaccio sono caduti sulla carreggiata,

Con ordinanza n. 1 del 16/01/2018 si ordina A TUTTI I PROPRIETARI E DETENTORI DI DIRITTI REALI a qualunque titolo dei terreni confinanti con le Strade Comunali e Strade vicinali di uso pubblico (comunque denominate), all’interno del territorio del Comune di MONTEGIOCO di provvedere al più presto e comunque non oltre il 15/03/2018 a:

 

  • lasciare minimo 1,50 metri di terreno inerbito a partire dalla fine della scarpata al fine di scongiurare il più possibile smottamenti ed occlusioni che determinano allagamenti stradali con pericolo per la circolazione;

  • regolarizzare mediante taglio accurato, rami, fronde, siepi vive, sterpaglie, erbacce che si protendono sulle strade medesime, anche solo sul ciglio stradale e cunette, in modo che non sia ristretto il sedime stradale o comunque non risulti danneggiato o ingombrato il passaggio e garantita la sicurezza viabile o impedita la visibilità;

  • tagliare e/o scalvare tutte le piante di alto fusto, la cui sistemazione di crescita incontrollata, in caso di condizioni meteorologiche avverse, può costituire pericolo per la sicurezza stradale; (gli eventuali abbattimenti di alberi dovranno avvenire secondo le modalità previste dalla normativa vigente e nei rispetto di eventuali vincoli presenti nell’area di riferimento ed in particolare i vincoli idrogeologico e paesaggistico ex art. 142/1° lett. “g” del D.Lgs. N° 42/2004;)

  • pulire e mantenere il reticolo idraulico di pertinenza, anche non in diretta connessione con la viabilità, compresa la rimozione degli ingombri, anche ai sensi degli art. 913, 915, 916, 917 del codice civile.

  • pulire i fossi dalle erbe e da qualsiasi ostacolo o impedimento, nonché dei tratti tombinati sia in prossimità dei passi carrai o dei tratti tombinati a confine tra le proprietà private, cosi da favorire il regolare deflusso delle acque stesse e la loro immissione negli scarichi principali;

  • i materiali di risulta provenienti dalle operazioni di cui ai punti precedenti, se non utilizzati in proprio, dovranno essere smaltiti in base alle disposizioni regolamentari;

Ai trasgressori verrà applicata la sanzione amministrativa contenuta nell’art. 29 del D.Lvo n° 285 del 20.04.1992 e s.m. del pagamento di una somma da €. 168.00 a €. 674.00 ed alla sanzione accessoria del ripristino dello stato dei luoghi, oltre alle spese, sostenute dall’Amministrazione Comunale, per procedere d’Ufficio, a carico dei proprietari inadempienti, provvedendo direttamente o assegnando i lavori a terzi. In tale caso le spese sostenute dall’Amministrazione Comunale saranno addebitate ai proprietari.

Che la responsabilità civile e penale, per qualsiasi incidente o danno, causati a persone, animali e/o cose, provocati dalla mancata esecuzione della presente ordinanza è completamente a carico dei proprietari dei fondi interessati a far data dalla pubblicazione all’albo pretorio on line del presente provvedimento.

 

Data: 16/01/2018

Stampa
Stampa
Mappa del sitoContatti

Area RiservataArea Riservata

RicercaRicerca


Albo Pretorio

Amministrazione Trasparente

Calcolo IMU/TASI on-line


©2009 - Comune di Montegioco (AL)

Valid XHTML 1.0 Strict   Valid CSS!   Powered by NetGuru